NEWS

La Casertana prepara la sua rinascita

Fonte: Fc Casertana
Cristiano Scazzola

Cristiano Scazzola

La Casertana è rinata. L’incubo del fallimento è stato scongiurato grazie al nuovo presidente D’Agostino che ha acquisito la società in corso d’opera, riportando la luce allo stadio Pinto. La tifoseria rossoblù, sempre a sostegno della propria squadra anche in momenti particolarmente bui, ha assistito al discreto finale di stagione dei falchetti che nei play-off hanno saputo dare filo da torcere anche a squadre di rango elevato, uscendo soltanto per mano della finalista Alessandria.

Ora è arrivato il momento di guardare avanti e di gettare le basi perché Caserta possa godere di un futuro glorioso. Sul piano societario, ad esempio, la sede è stata spostata nella zona centrale della città, precisamente in Corso Trieste. Il Pinto, storico stadio della squadra rossoblù , verrà ristrutturato in gran parte grazie ai fondi recapitati dal Comune per le Universiadi 2019.

Sul lato prettamente sportivo la panchina dei falchetti è stata affidata a Cristiano Scazzola, l’anno scorso al Siena dove è subentrato a stagione in corso senza centrare il piazzamento in zona play-off. I primi ‘colpi’ di mercato sono stati i rinnovi contrattuali dei giovani Lorenzini e De Marco, ai quali andranno affiancati dei rinforzi per poter fare bene nella prossima stagione. Il ds Martone avrebbe segnato sul proprio taccuino i nomi di Mario Marotta e Raffaele Alcibiade: il primo, classe ’89, è un’ala destra della Juve Stabia; il secondo, ex Paganese ed ora in scadenza di contratto, è un difensore centrale che contribuirebbe al rinforzo del reparto. Corado, Ramos, Giorno e Rainone sono vicini a lasciare il club per provare nuove esperienze e la società in questo senso già sta operando sul mercato per sostituirli nella maniera più adeguata.

Finalmente i casertani possono pensare solo al campo sognando un futuro radioso e, si spera, ricco di soddisfazioni.

Paolo Iarrobino

FacebookTwitterGoogle+EmailCondividi
Redazione
---

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



rfwbs-slide