Napoli femminile, passa la Lazio

Non basta il rigore di Russo, le capitoline vincono 2-1

 

Il Napoli Femminile non riesce a superare la Lazio, seconda forza del campionato, nella dodicesima giornata della serie B. Al Simpatia le capitoline vincono 2-1, al termine di una partita combattuta fino all’ultimo minuto. La Lazio è partita subito forte colpendo un palo con De Luca al 2’, ma solo alla mezzora ha trovato il vantaggio con Duò. Il Napoli ha reagito subito con un tiro di Sibilio parato dal portiere avversario e ha raggiunto il pari al 59’ con un rigore di Russo. Al 77’, però, la Lazio è tornata avanti con un gol di Santoro e non sono bastati i tentativi di Massa, Russo e Ciccarelli nel finale per riconquistare il pareggio.

“È stata una partita equilibrata sul piano del gioco, che poteva finire in pareggio – ha spiegato a fine gara il tecnico Aielli -. Abbiamo subìto un eurogol a dieci minuti dalla fine che ha deciso l’incontro, solo un episodio del genere poteva rompere l’equilibrio e purtroppo non è stato a nostro favore. Non siamo riusciti a esprimerci al meglio, ma dobbiamo considerare di aver giocato contro una delle migliori squadre del campionato. È comunque un passo indietro e dobbiamo provare a riscattarci subito per riprendere il nostro cammino”.

Il Napoli Femminile tornerà in campo domenica 14 gennaio in trasferta contro il Catania.

Ufficio stampa Napoli femminile

 

Informazioni su Redazione 1201 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*