10° GIORNATA DI CAMPIONATO PALLANUOTO SERIE A1

 

Si gioca la penultima giornata prima della lunga sosta pre Europei. La capolista Pro Recco batte 13-6 lo Sport Management (in diretta streaming su Waterpolo Channel). Damonte realizza il momentaneo 1-1 prima del decisivo break con un pesante 6-0. Nove giocatori in gol con tripletta di Echenique.

Torna al secondo posto l’AN Brescia che vince di misura 6-5 a Siracusa contro la CC Ortigia. Lombardi vincitori in rimonta (prilenco 5-4) grazie ad Alesiani. Tempesti para un rigore a Figari.

Perde la Pallanuoto Trieste a Savona per 16-9, grazie ad una grande prestazione di Campopiano autore di 8 reti. Triplette per Rizzo e Molina Rios.

La Roma Nuoto batte 15-6 la CC Napoli. Avanti i giallorossi che dopo due reti napoletane di Borrelli e Confuorto, arriva al 12-2. Camilleri realizza 5 reti.

Pareggio per 10-10 tra Telimar e Lazio con i romani avanti per 3 tempi anche di quattro reti. Poi rimonta siciliana con le quattro reti di Del Basso. Si decide tutto negli ultimi 30 secondi con Draskovic che risponde a Vitale.

Pari anche tra Iren Quinto Genova e Posillipo (11-11) con gli ospiti avanti di una rete. Nel finale le reti prima di Saccoia (4 reti) e poi di Gitto (3 reti) chiude l’incontro.

La RN Florentia batte la Campolongo Hospital RN Salerno per 13-7 e la raggiunge in classifica. Protagonisti Razzi ed Astarita per i padroni di casa-

Claudio Russo

CLAUDIO RUSSO
Informazioni su CLAUDIO RUSSO 163 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*