A gennaio firmerà anche Leandrinho

Sarà ufficiale ai primi di gennaio: dopo Pavoletti, vestirà l’azzurro anche Leandro Henrique do Nascimento meglio conosciuto come Leandrinho. Il giovanissimo attaccante brasiliano sta trascorrendo gli ultimi giorni di vacanza prima di mettersi a disposizione di Maurizio Sarri. e l’entourage è attento a curare le ultime pratiche burocratiche, come il permesso di soggiorno.

Se Pavoletti rappresenta il presente, Leandrinho è il futuro di una squadra che poco alla volta inserisce giovani accanto ai più esperti. Il brasiliano già contattato in estate quando ancora non era maggiorenne, può ora firmare il suo primo contratto quinquennale e dovrà solo scegliere il numero di maglia.

E’ sicuramente uno dei talenti più promettenti che dovrà avere però il tempo di adattarsi al gioco di Sarri ma anche al campionato italiano. Ha un potenziale enorme: un controllo palla notevole e sa saltare l’uomo con disinvoltura; tuttavia ciò che riesce ad un giovanissimo talento in una squadra di media classifica in Brasile come il Ponte Preda, potrebbe non riuscire contro una squadra italiana. L’importante è comunque che Leandrinho abbia classe da vendere che dovrà trovare la sua finalizzazione sotto la guida di Sarri.

Ma il Napoli sarebbe interessato anche ad un altro giovane esterno d’attacco del Ponte Preda e Vanderlei Pereira, Presidente del club brasiliano lo ha confermato in un’intervista rilasciata all’Expedient Futbol: “ Il Napoli è interessato a William Pottker, ma al momento c’è una clausola rescissoria di 3 milioni di reais (300 mila euro). Già in passato il Napoli e il Torino chiesero del giocatore, ora si vedrà”.

Diana Miraglia

 

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2118 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*