A San Siro dirige Gianluca Rocchi

Per il big match in programma sabato sera a San Siro, è stato designato Gianluca Rocchi, della sezione AIA di Firenze che sarà assistito da Costanzo e Dobsz; IV ufficiale Meli; Damato e Doveri addizionali d’area. Per Rocchi sarà la quarta sfida tra Milan e Napoli con uno score favorevole ai rossoneri che hanno vinto in due occasioni e pareggiato in un’altra. In generale Rocchi ha diretto 33 volte il Milan fischiando 8 vittorie, 10 pareggi e 15 sconfitte. Ha invece diretto il Napoli 31 volte con 13 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte.

Un arbitro internazionale di grande esperienza che ha lasciato il “segno “ negativo in molti club: per l’IFFHS resta tuttavia uno dei fischietti più affidabili nella classifica mondiale ma taluni inciampi ne hanno limitato (o ritardato) la carriera a cominciare dal coinvolgimento nella brutta storia di Calciopoli che, sino all’assoluzione piena, ha pesato non poco. Poi la famosa gara Juventus-Roma (3-2), quando il toscano perse il controllo della situazione rallentando ancora una volta la via per i Mondiali. Quest’anno Rocchi ha già diretto il Napoli allo Juventus Stadium dove il Napoli ha perso per 2-1, non condizionando il risultato, ma qualche giorno dopo ha diretto una gara di Champions League, PSV Eindhoven – Bayern Monaco (1-2) suscitando le ire di Ancelotti dopo il gol di Arias che aveva iniziato l’azione in netto fuorigioco: poi Lewandowski, con la doppietta, ha mitigato l’errore di Rocchi supportato da Tonolini.
Quest’anno ha già diretto 9 incontri, ma il Napoli ricorda ancora la prima di Campionato con Rocchi addizionale d’area: Pescara – Napoli diretta da Giacomelli. Sul 2 – 2 Giacomelli indica il dischetto del rigore per un fallo in area di Zuparic su Zielinski : ferma tutto Rocchi che segnala una carica di Albiol sul portiere Bizzarri, “suggerendo” di negare il rigore. La moviola confermerà poi che il fallo di Zuparic precede quello di Albiol, e quindi il rigore sarebbe stato sacrosanto.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2002 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*