ACQUACHIARA VINCE A SAVONA

Paolo De Crescenzo e Franco Porzio.

Quinta di ritorno: la Carpisa Yamamay Acquachiara vince a Savona, la Canottieri batte in casa il Como e il Posillipo perde a Brescia contro la capolista.

Nella quinta giornata di ritorno del campionato di pallanuoto maschile serie A1, importante vittoria della Carpisa Yamamay Acquachiara a Savona (13-5) al termine di una partita giocata in maniera quasi perfetta dalla compagine guidata da Paolo De Crescenzo. Si può affermare senza alcun dubbio che si è trattato della miglior prestazione stagionale della squadra che lascia ben sperare per il prosieguo del campionato e per i prossimi impegni in Euro Cup. La squadra del presidente Porzio è infatti attesa il giorno 4/3 a Spalato in un delicato incontro che determinerà la qualificazione alla finale. Nel prossimo fine settimana è prevista la Final Four di Coppa Italia, nella quale la squadra napoletana sarà impegnata in semifinale con la corazzata Pro Recco. Prima frazione con un + 3 per i napoletani (1-4), vantaggio che la squadra contiene ed aumenta fino ad arrivare ad un +9. Il risultato finale è lo specchio dell’incontro letteralmente dominato dalla Carpisa Yamamay Acquachiara.
Sofferta vittoria casalinga per la Canottieri (9-7) contro il Como. Partita condotta con vantaggio iniziale per i napoletani, risultato poi ribaltato nel terzo tempo, infine riscossa della Canottieri sino al gol conclusivo di Brguljan.
Un Posillipo bersagliato da squalifiche ed infortuni perde con onore (10-6) contro la capolista Brescia in trasferta.

Claudio Russo

CLAUDIO RUSSO
Informazioni su CLAUDIO RUSSO 147 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*