AL MAPEI STADIUM DI REGGIO EMILIA FISCHIA DOVERI

L'arbitro Daniele Doveri

Sassuolo-Napoli di domenica è stata affidata ad un arbitro esperto dal cartellino facile

Il Napoli comincia la stagione con l’arbitro Daniele Doveri di Volterra della sezione di Roma.
Si tratta di un fischietto esperto, è arbitro dal 2002, giunto al suo settimo anno alla CAN.
I precedenti con il Napoli sono dieci con un bilancio favorevole agli azzurri, tra questi soffermiamo la nostra attenzione su due gare in particolare: Napoli-Sassuolo del 25 settembre 2013 e Napoli-Novara del 22 aprile 2012 entrambe giocate al San Paolo.
La partita con il Sassuolo fu la prima giocata in assoluto dal Napoli contro la neopromossa squadra emiliana e terminò con un pareggio per 1 a 1 con il Napoli in vantaggio, rete di Dzemaili, e pareggio di Zaza che sorprese la difesa e lo stesso Reina. Due bei gol e un risultato che il Napoli nonostante la pressione e le occasioni mancante non riuscì a fare proprio.
Il Sassuolo veniva dal clamoroso 7 a 1 rifilatogli in casa dall’Inter di Mazzarri.
La seconda partita che gli azzurri vinsero per 2 a 0, con reti di Cavani e Cannavaro, resta invece negli annali come quella dell’infortunio al direttore di gara che curato dai sanitari del Napoli, in particolare dal dr. De Nicola, per una lussazione alla spalla dopo un solo minuto di gioco, portò poi a termine la gara.
In sostanza Doveri è un arbitro poco casalingo che distribuisce mediamente tra i quattro e i cinque cartellini a partita. Ci auguriamo che domenica sera sia già in piena forma campionato.

Giovanni Gaudiano

Giovanni Gaudiano
Informazioni su Giovanni Gaudiano 751 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*