Al San Paolo dirige Daniele Doveri

Daniele Doveri sarà l’arbitro di Napoli-Parma, valevole per la 6^ di campionato, in programma domani sera allo stadio San Paolo. Doveri sarà assistito da Mondini e Prenna; IV uomo Abisso; al VAR Calvarese e Passeri (AVAR).
Daniele Doveri, 40 anni, originario di Volterra, è arbitro effettivo dal 1996 ma soltanto dal 2011 è stato promosso alla Can A. Doveri ha incrociato il Napoli già 17 volte tra serie A e Coppa Italia con un bilancio di 10 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. Lo scorso anno diresse Napoli-Milan a novembre che vide il Napoli prevalere per 2-1 e a maggio Napoli-Torino che si concluse con 2-2.
Diversi però sono gli episodi negativi cui è incorso Daniele Doveri quando ha diretto gli azzurri nel corso della sua carriera: Napoli- Palermo 2014/2015 (3-3), Bamba falcia in area Zapata. Doveri non fischia; Genoa-Napoli 2015/2016 (0-0) fallo in area di Burdisso su Higuain. Doveri non vede; Napoli-Carpi 2015/2016 (1-0), Sabelli tira la maglia di Callejon impedendogli di raggiungere il cross di Ghoulam e Doveri era distratto, e successivamente Callejon segna ma il gol viene annullato per un fuorigioco inesistente. Un’ultima curiosità: Doveri fu designato quale addizionale d’area anche per la finale di Coppa Italia 2013/2014 Fiorentina – Napoli: i viola, allora guidati da Vincenzo Montella, persero quell’edizione del torneo permettendo agli azzurri di vincere la 5° Coppa Italia nella loro storia.
E’ comunque un arbitro che lascia giocare senza spezzare troppo il gioco e talvolta ha la presunzione di poter fare a meno della VAR. In generale l’atteggiamento “sicuro” gli è costato in termini di carriera, tanto che è diventato internazionale a 40 anni.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 1675 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*