Al San Paolo dirige Michael Fabbri

Sarà Michael Fabbri della sezione di Ravenna a dirigere sabato alle ore 18 il big match tra Napoli e Fiorentina. L’arbitro, 35enne, geometra, sarà assistito da Di Liberatore e Tonolini; IV uomo Pasqua; al VAR Giacomelli e Marrazzo. Con il Napoli soltanto 3 precedenti con due pareggi (Sassuolo e Fiorentina) ed una vittoria a Verona. Per la Fiorentina, invece, ben 6 precedenti con 4 successi, una sonora sconfitta a San Siro per 5-1 ed un pareggio, al San Paolo, per 0-0.
E’ un arbitro ritenuto ancora “di prospettiva” che pure ha suscitato non poche proteste soprattutto quando è stato designato al VAR. Simone Inzaghi, dopo un Lazio-Fiorentina (1-1 con rigore fischiato al 93°) esclamò: “Massa e Fabbri me li sognerò per diverso tempo”; ed anche in un Juve-Lazio, sempre al VAR richiamò l’arbitro per un fallo da rigore, sempre in pieno recupero.
Al San Paolo occorrerà tutta l’esperienza e l’equilibrio di un grande arbitro perché, quella tra Fiorentina e Napoli sarà una gara anche dei nervi.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 1675 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*