Allegri vince la panchina d’oro, Sarri terzo

 

Massimiliano Allegri ha vinto la panchina d’oro 2016/17, riconoscimento assegnato ogni anno al miglior tecnico della Serie A. Il riconoscimento è stato assegnato oggi a Coverciano, al termine delle votazioni organizzate dall’Assoallenatori: secondo posto per Gian Piero Gasperini, celebrato per la brillante stagione della scorsa stagione, conclusasi con il quarto posto della sua Atalanta. Terzo posto per Maurizio Sarri, che, nonostante un Napoli straordinario e la vera e propria invenzione di Dries Mertens nel ruolo di centravanti, “paga” la conclusione della stagione al terzo posto, frutto anche di partite sbagliate dal punto di vista tattico, tra cui le due sconfitte proprio contro l’Atalanta di Gasperini. Anche a Coverciano la lotta per il titolo 2017/18 continua, in particolare fuori dal campo: Allegri, approfittando delle telecamere per scherzare, ha augurato a tutte le squadre un sereno finale di stagione, meno che a Sarri e al Napoli. È tempo quindi che da sabato torni a parlare solo il campo.

Massimiliano Pucino

Massimiliano Pucino
Informazioni su Massimiliano Pucino 220 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*