Balotelli si arrabbia

A disturbare il sonno dell’ex super Mario, ci hanno pensato i tifosi con cori e trombette. Davanti all”Hotel Vesuvio dove alloggia il Milan (ed anche il Presidente De Laurentiis) i tifosi si sono affollati dapprima per combattere i cori dei milanisti, poi per “sfruculiare” i dormienti. Conclusione? Mario si è affacciato e si è infuriato facendo un gestaccio; così non può non venire alla mente il “Carosello” di anni fa con Calimero protagonista. Un pulcino che si sente perseguitato e dice “Eh, che maniere! Qui tutti ce l’hanno con me perché io sono piccolo e nero…è un’ingiustizia, però”. Finchè la buona olandesina non gli fa notare che “Calimero non è nero, è solo sporco”. Dai Mario, coraggio.

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2085 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*