Botta e risposta Bargiggia-Napoli

PAOLO BARGIGGIA: Più che giocatori, il @sscnapoli dovrebbe prendere un allenatore che non sia a fine carriera come @MrAncelotti e che ancora allena per dare una mano alla sua lunga fila di collaboratori. Il gesto è encomiabile. Mi sbaglierò, ma ripeto quanto già scritto nella scorsa stagione.
Paolo Bargiggia‏Account verificato @Paolo_Bargiggia
PAOLO BARGIGGIA: La cultura sportiva e lo spessore del @sscnapoli la si vede quando alla fine della presentazione della squadra a Dimaro, i giocatori e il pubblico intonano :”chi non salta bianconero è…”. Complimenti.

E la SS Calcio Napoli risponde “Ecco cosa può scaturire dal pensiero di un giornalista al top della carriera…”.

QUALCHE COMMENTO:

Angelo Forgione‏ @angelo_forgione 7 h7 ore fa
In risposta a @Paolo_Bargiggia, @sscnapoli e @MrAncelotti
Dopo che nel 2009 hai detto “#Inter, sei folle se vendi Acquafresca e prendi Milito”, i tuoi consigli vanno letti al contrario. Visto come andò all’Inter del triplete, il #Napoli lo prenda come buon auspicio. Vai così, porti bene!

Arturo Minervini‏ @ArturoMinervini 10 h10 ore fa
In risposta a @Paolo_Bargiggia, @sscnapoli e @MrAncelotti
Qui a fine carriera c’è qualcun altro.

Maurizio Zaccone‏ @maurizaccone 9 h9 ore fa
In risposta a @Paolo_Bargiggia, @sscnapoli e @MrAncelotti
Proprio mentre Ancelotti firmava con il Napoli. Indelebili ricordi.. (mrAncelotti si allontana da ssc Napoli. Congelato l’incontro previsto per oggi a Milano. Probabile ritorno in Canada. 22 maggio 2018)

*******************************

Fin qui un copia e incolla di alcune risposte al twitt di Paolo Bargiggia che, sarebbe bene ricordasse di essere nato nel 1962, ovvero tre anni dopo Carlo Ancelotti classe ’59, come Maurizio Sarri classe ’59, come Gasperini classe ’58, come Andreazzoli classe ’53: pochi esempi per dimostrare che “parlate male di me purchè si parli” è un’esigenza di chi non è riuscito ad allenare mai una squadra di serie A pur di bassa classifica. Paolo Bargiggia, classe ’62 è un giornalista che conduce sul digitale terrestre di Mediaset Premium Pressing Champions League, e il magazine dell’Europa League su Rete 4. Sempre su Mediaset Premium dal 14 maggio 2012 partecipa alla trasmissione Calciomercato come esperto di mercato e, vicino a CasaPound, da settembre 2017 collabora con Il Primato Nazionale, testata del partito politico CasaPound, occupandosi della rubrica calcistica online Il martedì di Bargiggia.

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2118 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*