Buon Napoli a cui è mancata nel secondo tempo la gestione della partita

QUESTA RUBRICA VUOLE ESSERE UNO SPAZIO APERTO ALLE OPINIONI DEI TIFOSI AZZURRI CHE OGNI SETTIMANA POTRANNO ESPRIMERE IL PROPRIO PUNTO DI VISTA. CON IL GRUPPO “I BASTIONI AZZURRI”, OVVERO CON I “TIFOSI DI NAPOLI E DEL NAPOLI”, TIFOSI NEL BENE E NEL MALE, CONTROPIEDE AZZURRO APRE UN DIALOGO SETTIMANALE VOLTO A COGLIERE PREGI E DIFETTI EMERSI DURANTE LA GARA DEL NAPOLI , E SE QUALCHE BASTIONE AZZURRO CHE VIVE IN ALTRI PAESI DEL GLOBO VORRA’ PARTECIPARE, DARA’ UNA TESTIMONIANZA ANCOR PIU’ APERTA PIU’ OGGETTIVA E PIU’ LIBERA.

**********************************************

SALISBURGO – NAPOLI  3 – 1

Commento tecnico a cura di Corrado Vassallo, Bastione Pescia

Il Napoli parte con personalità e dopo un quarto d’ora passa meritatamente in vantaggio con Milik che sfrutta un errore della difesa.La squadra tiene bene al netto delle assenze, ma il Salisburgo non ci sta a perdere nel proprio campo e sfruttando un errore di un Allan distratto (che già aveva sbagliato alcuni appoggi) pareggia. Il pareggio non modifica l’atteggiamento in campo delle squadre e il Napoli sfiora il raddoppio con un palo di Fabian Rui. Nel secondo tempo il Napoli forte dell’enorme vantaggio e qualificazione in tasca,sbaglia molto e viene sorpreso due volte dal Salisburgo. L’emergenza in cui versava la difesa si è fatta sentire con il passare dei minuti e l’obiettivo era passare il turno con una squadra che ha corso tanto dal primo all’ultimo minuto. Buon Napoli a cui è mancata nel secondo tempo la gestione della partita.
Informazioni su Redazione 1405 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*