Calcio europeo: il City dilaga col Watford, stop a sorpresa per il Barcellona

Punteggi clamorosi e risultati a sorpresa nel sabato calcistico dei principali campionati europei. In Premier, il Manchester City di Pep Guardiola annichilisce il Watford aggiudicandosi il match casalingo contro i gialloneri per 8 a 0; punteggio ancor più notevole se si pensa che dopo appena 18 minuti i Citiziens erano già andati in rete per cinque volte. Uomo partita il portoghese Bernardo Silva, autore di una tripletta; le altre reti sono state firmate da David Silva, El Kun Aguero su rigore, l’algerino Mahrez, Otamendi e De Bruyne.

Sconfitta a sorpresa, invece, nella Liga per il Barcellona. Dopo il pareggio per 0 a 0 in Champions sul campo del Borussia Dortmund, infatti, i catalani sono caduti in casa del Granada per 2 a 0, con i gol messi a segno da Azeez e Vadillo, quest’ultimo a segno dagli undici metri. Dopo cinque uscite i blaugrana hanno guadagnato solamente 7 punti in graduatoria, risultato sorprendente se si pensa al cammino di Messi e compagni nelle ultime stagioni.

Risultati rotondi anche in Bundesliga, dove i favoritissimi del Bayern Monaco non lasciano scampo al Colonia, superato in Baviera per 4 a 0 con un doppio Lewandowski, un rigore di Coutinho e la rete finale dell’ex interista Ivan Perisic; gli ospiti, inoltre, hanno giocato in inferiorità numerica dal 2 a 0 per l’espulsione di Ehizibue. Vittoria netta anche per il Lipsia, impostosi per 3 a 0 a Brema sul Werder nonostante venticinque minuti disputati con un uomo in meno.

In Ligue 1, infine, il big match di giornata è quello previsto oggi tra i campioni in carica del Paris Saint Germain, reduci dal secco 3 a 0 di Champions sul Real Madrid, ed il Lione.

 

Bruno Marchionibus

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 938 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*