Champions e salvezza si decideranno all’ultima giornata. Milan e Atalanta pareggiano ma la lotta per il sesto posto è ancora aperta

Atalanta-Milan: 1-1 (Kessié, Masiello)

Il pareggio allo stadio Atleti Azzurri d’Italia ha rimandato il verdetto del sesto posto alla prossima settimana, anche se entrambe le squadre hanno acquisito la certezza di un posto nella prossima Europa League. Gli orobici ed i rossoneri hanno cercato la vittoria senza riuscirci.

Bologna-Chievo Verona: 1-2 (rig. Verdi, Giaccherini, Inglese)

Il Bologna già salvo ha confermato il rendimento deludente in campionato, perdendo in casa contro il Chievo. La squadra di D’Anna invece con questa seconda vittoria consecutiva si è portata a due punti dalla zona retrocessione e domenica si giocherà la salvezza in casa contro il Benevento, già retrocesso. Da segnalare il gran gol di Inglese, che ha consentito alla sua squadra di prevalere.

Crotone-Lazio: 2-2 (rig. Lulic, Simy, Ceccherini, Savic)

Il Crotone e la Lazio hanno pareggiato  in un match importante per entrambe le squadre. L’incontro è stato divertente ma nessuna delle due formazioni è riuscita a prevalere. In particolare i biancazzurri hanno risentito della mancanza di Immobile. Il solo Savic si è reso protagonista di un gran gol. Nonostante la sconfitta del sabato sera dell’Inter, la lotta Champions si deciderà domenica nello scontro diretto all’Olimpico. Il Crotone, invece, dovrà conquistarsi i punti salvezza proprio al San Paolo.

Fiorentina-Cagliari: 0-1 (Pavoletti)

Il Cagliari ha conquistato un’importante vittoria oggi al Franchi, grazie alla nona rete di testa di Pavoletti. Nonostante i viola avessero ancora speranze di Europa League, sono apparsi deconcentrati e poco incisivi. La squadra di Lopez ha confermato invece di trovarsi in un buon momento di forma, ma di mancare come al solito di precisione sotto rete. Brutto gesto di Veretout ai danni di Joao Pedro che è stato fermato da un calcione al di là del regolamento e dei principi della sportività. Una punizione più lunga della semplice squalifica sarebbe meritata.

Hellas Verona- Udinese: 0-1 (Barak)

L’Udinese ha ottenuto oggi, finalmente, una vittoria fondamentale, che comunque non le basta per ottenere la matematica salvezza. Gli uomini di Tudor dovranno attendere l’ultima di campionato contro il Bologna. Il Verona invece ha lasciato la serie A perdendo anche oggi davanti al proprio pubblico che ha sonoramente contestato i giocatori.

Torino-Spal: 2-1 (Grassi, Belotti, De Silvestri)

A Torino la Spal dopo il gol di Grassi si è illusa di poter conquistare già oggi la salvezza. Ma nella ripresa il Toro è riuscito a ribaltare il risultato ed a vincere l’incontro, grazie anche ad un ritrovato Belotti. La squadra di Semplici si trova ora al terzultimo posto insieme al Crotone e dovrà conquistarsi la salvezza nell’ultima giornata a Ferrara contro la Sampdoria.

Francesco Castagna

Francesco Castagna
Informazioni su Francesco Castagna 16 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*