Ci pensano Gaetano e Ounas a battere la Samp. Il Napoli Primavera conquista la salvezza

Ce l’ha fatta, il Napoli Primavera, ad evitare il play-out e a conservare un posto nel prossimo campionato di Primavera 1. La vittoria al centro sportivo di Sant’Antimo (3-1: Gaetano 2, Cappelletti e Ounas) contro la Sampdoria, che pure si giocava la salvezza diretta, accompagnata dal pareggio del Verona contro il Milan (1-1), ha consentito agli azzurri di centrare un obiettivo che si era tremendamente complicato nelle passate settimane.

E’ inutile dire che il protagonista quest’oggi sia stato proprio Gaetano, il gioiello del vivaio azzurro che dopo qualche settimana di appannamento è riuscito nuovamente ad esprimersi ai suoi livelli. Insieme ad Ounas, mai sbocciato in prima squadra e mai capace di conquistarsi la fiducia di mister Sarri, ha guidato i suoi compagni di squadra verso un traguardo meritato, come dichiarato da mister Beoni.

“La salvezza l’abbiamo meritata. Nell’ultimo periodo abbiamo staccato la spina, però siamo riusciti a riattaccarla. Voto alla stagione? Sei” è il commento del tecnico subentrato a Saurini poco dopo l’inizio della stagione. Non si è trattata di un’annata particolarmente positiva per il Napoli Primavera a causa di un rendimento altalenante e varie difficoltà dal punto di vista tecnico-tattico. La prossima richiederà un maggior impegno e qualche investimento per accompagnare gli splendidi campionati disputati dalla prima squadra.

Degno di menzione è sicuramente il momento emozionante dell’abbraccio tra i calciatori della Sampdoria che, pur avendo incassato la rete del 3 a 1 definitivo, hanno festeggiato la salvezza per il pareggio del Milan contro il Verona, squadra in lotta per evitare il play-out. Questi sono episodi che rendono ancora bello e spettacolare uno sport spesso troppo schiavo del business e degli interessi economici.

Lorenzo Gaudiano

Lorenzo Gaudiano
Informazioni su Lorenzo Gaudiano 994 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*