Copa America, vince la Colombia di Ospina e Rodriguez contro l’Argentina di Messi e Aguero

E’ iniziata il 14 giugno e terminerà il 7 luglio, la 46esima edizione de La Copa América 2019 organizzata dalla CONMEBOL che per la quinta volta si svolgerà in Brasile. Il torneo è diviso in quattro fasi: fase a gironi, (composti da 4 squadre); quarti di finale; semifinali e finale. Nel girone A, si daranno battaglia Brasile, Venezuela, Perù e Bolivia; nel girone B, Argentina, Colombia, Paraguay e Qatar; nel girone C, Uruguay, Ecuador, Giappone, Cile.

Il Brasile, nella partita d’esordio, ha vinto per 3-0 sulla Bolivia con una doppietta di Philippe Coutinho e con una perla di Everton, giocatore del Gremio che ha incantato i tifosi: un affondo sulla sinistra, per poi accentrarsi, spiazzare due avversari e trovare il destro a giro vincente.

La seconda gara del girone A, tra Venezuela e Perù si è conclusa in parità con uno 0-0.

Nel girone B, esordio di Messi con la sua Argentina che viene sconfitta dalla Colombia per 2-0. Prima grande delusione per Messi e Aguero, mai pericolosi nel primo tempo e sorpresi dal pressing alto della Colombia. Nella ripresa qualche affondo di Messi chiuso da Barrios e grande parata di Ospina su colpo di testa di Optamendi. Risponde la Colombia con James Rodriguez che sfrutta le corsie laterali mettendo al centro palle pericolose e al 70esimo proprio Rodriguez suggerisce Martinez che si accentra dopo aver saltato Saravia e segna l’1-0. Scaloni tenta di riacciuffare il risultato e manda in campo Suarez ma tutti i tentativi dell’Albiceleste si scontrano con Ospina. Negli ultimi 10 minuti, entra Zapata e sfrutta un assist di Martinez per il 2-0 finale. “Questo è solo l’inizio – ha dichiarato Messi – dobbiamo subito rialzare la testa”

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 1943 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*