DESIGNATO BANTI PER VERONA NAPOLI

Per la seconda volta dirigerà una gara del Napoli al Bentegodi.

Per la terza volta in questo campionato, Luca Banti dirigerà una gara degli azzurri. Il quarantunenne livornese, inserito dalla FIFA nell’organico degli arbitri internazionali sin dal 2009, è alla sua 11esima stagione e con il Napoli conta 21 precedenti tra campionato e Coppa Italia, con 12 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte. Gli assistenti designati sono Musolino e Tegoni; il IV ufficiale è Faverani e gli addizionali sono Peruzzo e Candussi. Le ultime direzioni di gara, nell’aprile contro la Lazio, con la vittoria degli azzurri per 4 – 2, e, nell’attuale campionato, alla I giornata, Genoa – Napoli che si concluse col gol al 92° di De Guzman, appena entrato, e alla 21° giornata, nel gennaio scorso, Chievo – Napoli che vide la vittoria degli azzurri col primo gol di Gabbiadini. Con il Napoli non si ricordano contestazioni clamorose, tranne nel 2010, in Napoli – Fiorentina per un fallo in area di Felipe su Lavezzi ignorato da Banti. Per l’ex arbitro e agente FIFA Antonio Iannone, “Banti alterna buone prestazioni ad altre discutibili. E’ discontinuo e non ha pienamente maturato un’esperienza internazionale”. Tuttavia in una visita alla sezione AIA di Pisa inviò a tutti i giovanissimi un messaggio forte e chiaro: un arbitro, nel momento stesso in cui pensa di non aver più niente da imparare, arresta il suo percorso evolutivo ed è destinato ad un inevitabile declino”. Si impara dai propri errori e Banti, spesso, pur spezzettando un pò troppo il gioco, il livornese riesce ad usare lo stesso metro di giudizio per entrambe le squadre.

Fabio Lenci

Informazioni su Redazione 1515 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*