DESIGNATO RIZZOLI PER LAZIO NAPOLI

Per il big match dell’Olimpico è stato scelto il miglior arbitro del 2014.

Per la prima volta in questa stagione, l’internazionale di Bologna dirigerà il Napoli e per la prima volta all’Olimpico. Con il Napoli Rizzoli ha 24 precedenti con 6 vittorie, 11 pareggi e 7 sconfitte e l’ultima partita da lui diretta è stata Inter – Napoli ad aprile scorso, finita a reti bianche. Con la Lazio un unico precedente al San Paolo nel 2011 finita 0 – 0 con un gol annullato a Cavani, e l’ultima vittoria nel novembre 2012 a Marassi contro il Genoa. All’Olimpico Nicola Rizzoli sarà affiancato da Stefani e Costanzo; 4° Posado; Rocchi e Condussio come addizionali. Dopo Gonella e Collina è il terzo arbitro italiano ad aver diretto la finale del Campionato Mondiale ed è stato premiato dal Global Soccer Awards e dall’Istituto di Storia e Statistica del calcio come miglior arbitro del 2014. Quasi invocato dal Presidente De Laurentiis, è stato designato per un match molto delicato: una responsabilità non di poco conto considerando le polemiche per la direzione di Tagliavento in Napoli Juventus. Tuttavia dal pubblico partenopeo il nome Rizzoli è legato anche alla finale della Supercoppa di Pechino quando, come arbitro di porta, suggerì a Mazzoleni un fallo di Fernandez su Vucinic da cui il rigore, e, all’Olimpico, domenica, sarà presente anche Stefani che, sempre a Pechino consigliò l’espulsione di Pandev colpevole di insulti. Difficile cancellare tutti i ricordi negativi, tuttavia l’imparzialità potrà sanare antiche ferite. E’ il miglior arbitro, crediamoci.

Fabio Lenci

Informazioni su Redazione 1599 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*