Ecco chi sono i “paperoni” della Serie A

neymarSi parla tanto in questi giorni di un calcio che, a proposito di stipendi dei calciatori, sembra essere impazzito. Il caso Neymar ha fatto scalpore, ma, udite udite, non è lui il giocatore più pagato al mondo. Al primo posto dei “paperoni” del calcio, infatti, c’è Tevez che oggi percepisce 38 milioni di euro all’anno dallo Shanghai Shenhua, squadra che gioca nel campionato cinese. Neymar, poverino, è solo secondo, con uno stipendio di appena 30 milioni. Incredibilmente sul podio non c’è Messi che al momento guadagna 21 milioni a stagione, ma con un contratto in scadenza nel 2018.

Juventus A-Juventus B amichevoleIn Italia le cifre son ben altre. Basti pensare che lo stipendio del calciatore più ricco della Serie A è appena un quinto di quello di Tevez. Come si può notare nell’infografica che mostra i calciatori più pagati nelle rispettive squadre, i “paperoni” del campionato italiano sono Higuain e Bonucci che non vanno oltre i 7,5 milioni di euro l’anno. Da notare anche come alcuni “vecchietti” riescano ancora a intascare fior di quattrini. È il caso di Pazzini (33 anni) e Borriello (35 anni) che rispettivamente guadagnano 2 e 1,3 milioni di euro.

insigne-2Chi invece percepisce lo stipendio più alto nel Napoli è Insigne con 3,6 milioni, seguito a ruota da Hamsik e Mertens con 3,5 milioni. Ecco nel dettaglio gli stipendi di tutti i tutti i calciatori azzurri: Insigne (3,6), Mertens (3,5), Hamsik (3,5), Callejon (3), Milik (2,5), Albiol (2,1), Reina (2), Koulibaly (2), Mario Rui (1,8), Chiriches (1,7), Jorginho (1,6), Allan (1,4), Rog (1,3), Maksimovic (1,2), Zielinski (1,1), Maggio (1,1), Ounas (0,9), Tonelli (0,9), Ghoulam (0,8), Diawara (0,75), Giaccherini (0,75), Hysaj (0,7), Sepe (0,6). (Fonte Panorama.it).

Beatrice Rey

BEATRICE REY
Informazioni su BEATRICE REY 96 Articoli
Collaboratrice

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*