Empoli – Napoli sarà diretta dall’internazionale Antonio Damato

 

Sarà Antonio Damato della sezione di Barletta, dove vive ed esercita come avvocato, a dirigere la gara al Castellani tra l’Empoli e il Napoli nell’anticipo domenicale delle 12,30. Damato sarà assistito da Valeriani e Pegorin; IV ufficiale Preti; Gavillucci e Pezzuto quali addizionali d’area. Con gli azzurri una lunga storia di incontri e scontri: ben trenta precedenti con 13 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte. Nella prima direzione con gli azzurri, in serie C, Sambenedettese – Napoli (1-1) non convalidò un gol al Pampa Sosa negando la possibile vittoria nella gara d’andata dei play-off promozione e, per tale errore, il Napoli vide sfumare la promozione in serie B.
L’anno successivo, Chieti-Napoli (1-2) concesse un rigore inesistente ai padroni di casa; in serie A fu l’arbitro di Juventus-Napoli (2-3) con la rimonta di Datolo e Hamsik che riuscirono a ribaltare il 2-0 e nel 2010 diresse Udinese-Napoli (3-1) dove espulse Maggio (atterrato da Lukovic già ammonito) per simulazione; nel 2013, ancora con l’Udinese altri due episodi più che dubbi. Poi una tregua di fronte allo strapotere del Napoli quando si impose per 5-0 sulla Lazio, per 2-0 sul Verona e 2-1 sul Torino. Quest’anno, a settembre, Genoa-Napoli finì 0-0 per la miopia di Damato che non vide il tocco di mano in area di Ocampos, né la trattenuta di Orban su Milik con una mano e proseguita con entrambe le mani. Infine, l’ultima gara diretta nel novembre scorso, Napoli-Lazio 1-1 dove la moviola ha evidenziato due gialli non mostrati e un dubbio rigore non assegnato al Napoli.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2090 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*