Eurorivali: successi per Liverpool e Salisburgo, perde il Genk

Mentre la situazione del Napoli si fa sempre più ingarbugliata, tanto sul rettangolo di gioco che al di fuori di esso, le eurorivali degli azzurri proseguono i loro cammini nei rispettivi campionati.

Vittoria fondamentale quella del Liverpool di Klopp in casa contro il Manchester City di Pep Guardiola, fino ad oggi principale inseguitore dei Reds. Ad Anfield a firmare il successo dei padroni di casa sono Fabinho, Momo Salah e Manè; gol della bandiera per i Citiziens del portoghese Bernardo Silva al minuto 78.

Vince anche il Salisburgo, 3 a 0 facile sul campo del Wolfsberger, con una tripletta del solito Haland, grazie al quale la squadra della Red Bull consolida il suo vantaggio in classifica, a +3 dal Lask Linz.

Perde ancora, invece, il Genk, che dopo il titolo della scorsa annata si sta rendendo protagonista, in patria, di un campionato al di sotto delle aspettative. Samatta e compagni sono caduti tra le mura amiche col punteggio di 2 a 0 per mano del Gent.

 

Bruno Marchionibus

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 971 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*