Finisce pari lo spareggio Champions tra Inter e Roma, seconda vittoria consecutiva per il Milan

200323707-d9a52648-93d4-44a7-abd4-75786969a428Cagliari-Milan: 1-2 (Barella, Kessie, Kessie)

Per la prima volta in stagione i rossoneri vincono in rimonta contro un Cagliari mai domo, avvicinandosi alla zona Europa League. I sardi passano in vantaggio con Barella che sfrutta un’indecisione di Donnarumma. I rossoneri riescono a ribaltare entro la fine della frazione il risultato grazie ad una doppietta di Kessie. Nella ripresa i padroni di casa provano a raggiungere il pareggio con veemenza. I milanesi si limitano a controllare rendendosi pericolosi in una sola occasione. Negli ultimi minuti l’arbitro espelle un giocatore per formazione. Allo scadere il Cagliari spreca l’ultima ghiotta occasione, perdendo l’incontro e vedendo avvicinarsi la zona retrocessione.

Inter-Roma: 1-1 (El Shaarawy, Vecino)

Al Meazza la Roma schiera, a causa degli infortuni, un centrocampo inedito, mentre l’Inter conferma Borja Valero dietro Icardi. L’inizio della partita, seppur intenso, risente dei molti errori di precisione nell’ultimo passaggio. Al trentesimo però, su un rinvio di Alisson, facilitato da un errore di Santon, la Roma passa in vantaggio. I nerazzurri provano a raggiungere il pareggio ma il loro giro palla è lento e permette ai giallorossi di difendersi senza grossi affanni. La ripresa inizia subito con una sostituzione: Brozovic per Gagliardini. I ritmi sono più alti ma la partita cambia al sessantanovesimo con la sostituzione di Gerson per Bruno Peres. I romani perdono i propri equilibri facendosi pressare dall’Inter, venendo salvata in più occasioni dal proprio portiere. Accortosi delle difficoltà difensive, Di Francesco inserisce Juan Jesus al posto di El Shaarawy. Questa mossa impedisce le ripartenze della propria squadra che si fa schiacciare nella propria area di rigore. A cinque minuti dalla fine Vecino sigla il gol del meritato pareggio. Per la Roma sfuma una vittoria che sarebbe stata utile per uscire da un periodo di crisi e da una fase di confusione legata alle voci di mercato. Spalletti invece attende di inserire i nuovi acquisti per dare più smalto alla sua squadra. La Roma è attesa mercoledì dal recupero con la Sampdoria.

Francesco Castagna

Informazioni su Redazione 1599 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*