Ghoulam rientra, Chiriches esce

 

Per Ancelotti neanche il tempo di programmare il rientro in gruppo di Ghoulam che ha avuto il via libera dal professor Mariani, che deve fare i conti con l’infortunio di Chiriches. Benedette le soste per le Nazionali: il Napoli paga, ancora una volta lo scotto e ancora una volta dovrà fare a meno di un giocatore, questa volta di un terzino importantissimo nelle rotazioni concepite dal mister. Vlad Chiriches è uscito dopo appena 31 minuti della gara tra Romania e Montenegro e la risonanza eseguita già in Romania conferma le prime sensazioni: rottura del crociato anteriore. Probabilmente lunedì, a Villa Stuart, sarà visitato dal professor Mariani che procederà all’intervento. Si rimpiange la partenza di Lorenzo Tonelli anche considerando che il mercato dei parametro zero svincolati offre poche chance convincenti soprattutto per la condizione atletica precaria. Tra i nomi degli svincolati con un certo curriculum, come riporta Calciomercato.it, Diego Polenta, 26enne uruguaiano con un passato nel Genoa e in estate vicino al Frosinone; Florentin Pogba, 28enne francese reduce da un serio infortunio e fratello maggiore del più famoso Paul; Serdar Tasci, 31enne tedesco ex Bayern e Spartak Mosca; David Lomban, 31enne spagnolo ex Elbar; Arlind Ajeti, 24enne albanese ex Crotone e Torino; infine Sebastien Bassong, 32enne camerunese ex Tottenham e Norwich.

Difficilmente il Napoli attingerà a questo scarno mercato magari coinvolgendo maggiormente Maksimovic e ringraziando la Confederazione del Calcio Africano di aver spostato la Coppa d’Africa in estate rinunciando al torneo invernale di gennaio e febbraio risparmiando così  i tanti giocatori africani presenti nel nostro campionato a cominciare da Koulibaly.

Massimiliano Pucino

Massimiliano Pucino
Informazioni su Massimiliano Pucino 90 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*