Gonfi d’orgoglio, Napoli in mondovisione

Poche ore ancora e Napoli saprà incantare il mondo che la guarda. In tanti parlano di una scommessa vinta ma tutti sbagliano: Napoli non scommette. Napoli quando decide di fare, stupisce, ammalia, seduce e diventa “città mondo”. In tanti, venendo qui, hanno scoperto quanta verità veniva distorta e sono rimasti stregati come tra gli altri, Johann Wolfgang von Goethe che scriveva durante il suo soggiorno : “Napoli è un paradiso. Tutti vivono in una specie di ebbrezza e di oblio di se stessi. A me accade lo stesso. Non mi riconosco quasi più, mi sembra di essere un altro uomo. Ieri mi dicevo: o sei stato folle fin qui o lo sei adesso”.

E le parole di Marco Balich, insieme a Lida Castelli, Direttore Artistico e Creativo di Balich Worldwide Shows, sono molto eloquenti: “Siamo molto orgogliosi di questo show che vedremo domani. È una gioia lavorare qui a Napoli in questa magnifica terra”. E la dott.ssa Annapaola Voto ha aggiunto: “Ieri sera sono stata alla prova generale della cerimonia. Ho respirato energia, passione e tutto l’orgoglio di far parte di questa cerimonia di tutti coloro che sono impegnati. Questa cosa mi ha riempito il cuore di gioia”

Stasera la magìa del San Paolo che accoglierà 8000 giovani promesse dello Sport e della Vita sarà vissuta e illuminata dalla presenza del Capo dello Stato che sarà in tribuna autorità dove sono attesi anche il vice premier Luigi Di Maio, il presidente della Camera Roberto Fico, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, il presidente del Coni Giovanni Malagò e numerosi ministri. Non ci sarà invece il premier Conte.
La fiaccola dei giochi sarà portata nello stadio da tre tedofori d’eccezione e durante la trasmissione Radio Goal in onda su Radio Kiss Kiss, Valter De Maggio ha rivelato che “sarà Lorenzo Insigne a completare il percorso della torcia. Immagino che emozione potrà provare: un onore enorme per un napoletano come lui.”

Gonfi d’orgoglio, iniziano le Universiadi.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 1996 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*