I consigli Contropiede Azzurro ai fanta – allenatori

La decima giornata di Serie A sarà aperta dallanticipo di sabato 27 ottobre tra Atalanta e Parma, ore 15:00. Per i bergamaschi ballottaggio in porta tra Berisha e Gollini, in fase offensiva sicuri di un posto Gomez e Ilicic mentre completerà il tridente uno tra Zapata e Barrow. Nei ducali, indisponibile Inglese per un problema alla schiena, giocherà Ceravolo con Gervinho e Di Gaudio.
Alle ore 18:00 sfida facile sulla carta per la Juventus contro l’Empoli. Nei toscani, confermato Antonelli sulla fascia dopo l’ottima prestazione contro il Frosinone, in avanti Zajc sarà di supporto a Caputo. Per i bianconeri, De Sciglio farà rifiatare Cancelo sulla destra, a centrocampo si rivede Cuadrado, occhio a Cristiano Ronaldo che potrebbe lasciare il segno nel match.
Partita interessante alle 20:30 tra Torino e Fiorentina. Per i granata, Moretti torna dal primo minuto in difesa, in attacco Iago Falque proverà ad offrire qualche assist a Belotti. Nei viola, 4-3-3 con Benassi a centrocampo e Mirallas nel tridente offensivo.

Nel lunch match di domenica 28 ottobre alle 12:30 il Bologna sarà ospite del Sassuolo. Nei modenesi, rientrato Rogerio dalla squalifica, in fase offensiva Boateng dovrebbe stringere i denti, Berardi vi regalerà qualche bonus. Per gli emiliani, Gonzalez leggermente favorito su De Maio in difesa, recuperato Palacio che proverà a dare una scossa all’attacco bolognese.
In Cagliari-Chievo Verona delle ore 15:00, si suggerisce di schierare Pavoletti per i sardi, nei veronesi il rigorista Birsa vi offrirà qualche bonus.
L’Udinese giocherà sul complicato campo del Genoa. Nei liguri, altra chance importante per il giovane Romero, in avanti il capocannoniere della Serie A Piatek vi darà sicuramente qualche bonus. Per i friulani, Musso insidia Scuffet tra i pali, nel tridente offensivo Pussetto e De Paul manderanno in rete Lasagna.
Per SPAL-Frosinone si consiglia di schierare Lazzari per i ferraresi, nei ciociari attenzione a capitan Daniel Ciofani reduce dalla doppietta contro l’Empoli.
Alle ore 18:00 il Milan se la dovrà vedere con la Sampdoria. Mister Gattuso per uscire dalla mini crisi si affida al 4-4-2, con Laxalt largo sulla sinistra, in attacco ci saranno Cutrone e Higuain. Nei doriani, Saponara recuperato dall’infortunio dovrebbe giocare alle spalle delle due punte Quagliarella-Defrel.
Alle 20:30 partita caldissima tra Napoli e Roma. Nei partenopei, rilanciato Ospina in porta, a difesa Hysaj si riprendere la fascia destra, Milik proverà ad incrementare il proprio bottino fermo a tre reti ed un assist. Per i capitolini, si rivede Kolarov a difesa, confermatissimo Nzonzi in mediana, mentre in avanti Dzeko vi regalerà qualche bonus.
Chiuderà questa giornata il posticipo di lunedì 29 ottobre tra Lazio ed Inter. Per i biancocelesti, in dubbio la presenza di Radu, pronto Wallace, in fase offensiva Correa dovrebbe sostituire Luis Alberto. Nei nerazzurri, opportunità da titolare per Dalbert, fuori per infortunio Nainggolan che sarà sostituito da Lautaro Martinez. Mauro Icardi proverà a dare più di un problema alla difesa avversaria.

Simone Porfido

Simone Porfido
Informazioni su Simone Porfido 165 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*