I consigli di Contropiede Azzurro ai fanta-allenatori

fantacalcio brunoA dare il via alla trentesima giornata di Serie A sarà l’anticipo di sabato 1 aprile alle ore 18:00 tra Sassuolo e Lazio. Nei modenesi, sicuro di un posto da titolare a centrocampo sarà Pellegrini, mentre in fase offensiva Berardi partirà dal primo minuto. Per i biancocelesti, Strakosha sostituirà Marchetti tra i pali, in dubbio De Vrij a difesa. In avanti con Felipe Anderson e Immobile ci sarà Lulic, ancora panchina per Keita.

Alle 20:45 la Roma ospiterà l’Empoli. Per i capitolini, Grenier sostituirà l’infortunato De Rossi, in attacco confermati Nainggolan, Salah e Edin Dzeko che lascerà sicuramente il segno nel match. Nei toscani, confermata la presenza dell’ex Napoli El Kaddouri. Ballottaggio tra Maccarone e Marilungo in avanti.

Nel lunch-match di domenica 2 aprile alle ore 12:30 l’Udinese farà visita al Torino. Nei granata, Hart proverà a mantenere la porta inviolata, a centrocampo probabile turno di riposo per Benassi al suo posto Acquah. In attacco tridente Iago-Belotti-Iturbe. Per i friulani, ci sarà Jankto, giocatore più in forma dei bianconeri. In avanti assente Thereau che verrà sostituito da Perica.

Per le partite delle ore 15:00, in Chievo-Crotone si consiglia di schierare l’attaccante veronese Inglese, mentre per la compagine calabrese il bomber Falcinelli, otto reti stagionali.

Interessante sfida tra Fiorentina e Bologna. Nei viola, squalificato Rodriguez a difesa, ballottaggio tra Tomovic e Salcedo. In fase offensiva in dubbio Bernardeschi che lascerà il posto ad Ilicic. Attenzione a Nikola Kalinic che conta quattordici reti in campionato. Per gli uomini di Donadoni, uno tra Taider e Viviani partirà dal primo minuto, in avanti confermato il tridente Verdi-Destro-Krejci.

Partita delicata per l’Atalanta in casa del Genoa. Nei liguri, ballottaggio a centrocampo tra Ntcham e Rigoni, mentre in attacco Simeone vi offrirà qualche bonus. Per i nerazzurri, probabile inserimento dal primo minuto per il portiere Gollini, a centrocampo Kurtic potrà darvi qualche bonus.

Per Palermo-Cagliari si suggerisce di schierare Nestorovski per i siciliani, mentre per i sardi occhio al centrocampista offensivo Joao Pedro.

Sempre alle ore 15:00 si affronteranno Pescara e Milan. Per gli undici di Zeman, rientra dal primo minuto Caprari che farà coppia con Cerri. Nei rossoneri, stagione finita per Abate, in difesa ballottaggio tra Vangioni e Zapata, in avanti ancora dubbi per Suso, mentre Lapadula potrebbe far rifiatare Bacca.

Big-match alle ore 20:45 tra il Napoli di Sarri e la Juventus di Allegri. Nei partenopei, probabile debutto per Sepe che dovrebbe sostituire Reina, a centrocampo Allan partirà titolare. In avanti ancora tridente leggero con Callejon, Mertens e Insigne. Nei bianconeri, probabile 3-5-2 con Lichtesteiner e Alex Sandro sulle fasce, in avanti atteso ritorno per l’ex di turno Gonzalo Higuain che farà coppia con Dybala.

Lunedì 3 aprile alle 20:45 si giocherà il posticipo tra Inter e Sampdoria. Mister Pioli conferma Medel in difesa, mentre a centrocampo ballottaggio tra Banega e Brozovic. In avanti dovrebbe recuperare l’ex della sfida Mauro Icardi. Per i doriani, assente Muriel per infortunio, a far coppia con Quagliarella sarà il giovane talento Schick, sette reti in questa competizione.
Simone Porfido

Simone Porfido
Informazioni su Simone Porfido 165 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*