I consigli di Contropiede Azzurro ai fanta – allenatori

   L’anticipo di sabato 20 ottobre alle ore 15:00 tra Roma e Spal darà il via alla nona giornata di Serie A. Nei capitolini, infermeria piena con Kolarov, De Rossi e Perotti infortunati, giocheranno Luca Pellegrini, Cristante e Kluivert. Per i ferraresi, Valoti sostituirà Everton Luiz, mentre in avanti ci saranno Petagna e Antenucci.
Alle ore 18:00 la Juventus ospiterà il Genoa. Per i bianconeri, De Sciglio farà riposare Alex Sandro, in avanti tridente composto da Bernardeschi, Mandzukic e Cristiano Ronaldo. Nei liguri si rivede Marchetti tra i pali, a centrocampo l’ex di turno Romulo. In attacco Piatek proverà a dare più di qualche fastidio alla difesa piemontese.
Alle 20:30 il Napoli giocherà sul complicato campo dell’Udinese. Nei friulani, ballottaggio tra Behrami e Teodorzcyk con quest’ultimo nel 4-4-2 al fianco di Lasagna. Per i partenopei, Karnezis partirà titolare in porta, in dubbio Koulibaly per un lieve affaticamento muscolare, pronto Maksimovic in difesa. In attacco out Insigne, Milik e Mertens vi daranno qualche bonus.
Nel lunch match di domenica 21 ottobre alle 12:30 si affronteranno Frosinone ed Empoli. Per i ciociari, sicuro del posto da titolare Ciano che farà coppia con uno tra Campbell e Ciofani. Nei toscani si rivede Pasqual sulla fascia, in fase offensiva Caputo proverà ad incrementare il proprio bottino fermo a tre reti.
Sfida interessante alle ore 15:00 tra Chievo Verona e Atalanta. Per i veronesi 4-3-1-2 con Birsa pronto a sfornare assist per Stepinski. Tra i bergamaschi, ballottaggio tra Castagne e Gosens sulla fascia, in avanti ci saranno Pasalic, Gomez e Duvan Zapata.

Per BolognaTorino si suggerisce di schierare l’attaccante bolognese Santander, per la compagine granata il Gallo Belotti vi offrirà qualche bonus.

Sempre alle ore 15:00, Parma e Lazio si daranno battaglia. Per i ducali, ritornano i titolari in avanti con Gervinho, Inglese e Di Gaudio pronti a dare problemi alla difesi avversaria. Nei biancocelesti, Patric giocherà al posto di Marusic, in fase offensiva Correa potrebbe sostituire Luis Alberto.

Alle ore 18:00, partita facile sulla carta per la Fiorentina contro il Cagliari. Nei viola, Lafont proverà a tenere la rete inviolata, in attacco tridente composto da Chiesa, Pjaca e Simeone con quest’ultimo che proverà a timbrare il cartellino. Per i sardi, confermata la coppia Ionita, Joao Pedro alle spalle dell’unica punta Pavoletti.

Alle 20:30 si giocherà l’atteso derby tra Inter e Milan. Nei nerazzurri, si rivedono Vrsaljko a difesa e Politano a centrocampo. Occhio a Mauro Icardi che vi darà sicuramente qualche bonus. Per i rossoneri, confermati i titolarissimi con Kessiè a centrocampo, mentre il tridente offensivo sarà composto da Suso, Higuain e Calhanoglu.

Chiuderà questa giornata la partita tra Sampdoria e Sassuolo, lunedì 22 ottobre alle 20:30. Nei doriani, dubbio a difesa per Tonelli, in attacco Caprari fornirà assist per le due punte Quagliarella e Defrel. Per i modenesi, confermato Bourabia in mediana, in fase offensiva Berardi proverà a regalarvi qualche bonus.

Simone Porfido

Simone Porfido
Informazioni su Simone Porfido 165 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*