I consigli di Contropiede Azzurro ai Fanta-Allenatori

A dare il via alla quattordicesima giornata di Serie A, sarà la sfida salvezza tra SPAL e Empoli, sabato 1 dicembre alle ore 15:00. Per i ferraresi, ballottaggio tra Fares e Costa sulla fascia, in avanti confermati Petagna ed Antenucci. Nei toscani, Pasqual e Di Lorenzo saranno i due esterni nel centrocampo a cinque, attenzione a Caputo che vi potrà regalare qualche bonus.

Alle ore 18:00 la Juventus giocherà sul campo della Fiorentina. Nei viola, Pezzella in dubbio, pronto Ceccherini, nel tridente Pjaca partirà dalla panchina, giocherà Gerson con Simeone e Chiesa. Per i bianconeri, non al meglio Alex Sandro, ci sarà De Sciglio, a centrocampo ritrova posto dal minuto Matuidi, in fase offensiva Ronaldo sarà affiancato da Dybala e Mandzukic.

Nel match serale delle 20:30 si affronteranno Sampdoria e Bologna. Mister Giampaolo dovrà valutare le condizioni di Barreto e Defrel, pronti a giocare Praet e Caprari. Per gli emiliani, probabile 4-3-3 con Svanberg a centrocampo e Orsolini in avanti.

Nella partita delle 12:30 di domenica 2 dicembre il Milan giocherà con il Parma. Per i rossoneri, ancora difesa a tre con Zapata, Rodriguez e Abate, Suso offrirà sicuramente qualche assist per Cutrone. Nei ducali, opportunità per Bastoni a difesa, a centrocampo si rivede Stulac. In fase offensiva probabile esordio di Biabiany dal primo minuto.

In FrosinoneCagliari, ore 15:00, si consiglia di schierare il capitano nonché rigorista Daniel Ciofani per i ciociari, mentre nei sardi Joao Pedro vi regalerà qualche bonus. Probabile turno di riposo per Pavoletti per un fastidio muscolare.

Sfida interessante tra Sassuolo ed Udinese, sempre ore 15:00. De Zerbi valuta la difesa a tre guidata da Magnani, in fase offensiva rilanciato Di Francesco al posto dell’infortunato Boateng. Per i friulani probabile 3-5-2 con Ter Avest e Pezzella sulle fasce, le due punte saranno De Paul e Pusseto, ancora panchina per Lasagna causa lieve fastidio muscolare.

Per TorinoGenoa si suggerisce di schierare l’attaccante granata Iago Falque.  Nei liguri Piatek potrebbe incrementare il proprio bottino che conta dieci sigilli.

Alle 18:00 la Lazio giocherà sul campo del Chievo Verona. Nei veronesi, rilanciato Cacciatore a difesa, in fase offensiva Meggiorni e Birsa agiranno alle spalle di Stepinski. Per i biancocelesti, ancora out Leiva, pronto a sostituirlo Badej, in attacco Correa reduce dalla rete contro il Milan, sembra essere in vantaggio su Luis Alberto per una maglia da titolare.

Big match alle 20:30 tra Roma e Inter. Nei capitolini, Juan Jesus farà rifiatare Fazio, a centrocampo occasione importante per il giovanissimo Zaniolo, in avanti Dzeko ancora fermo ai box, giocherà Schick. Per i nerazzurri, De Vraj potrebbe riposare, pronto Miranda, a centrocampo Joao Mario servirà sicuramente qualche assist per Mauro Icardi.

Chiuderà questa giornata il posticipo di lunedì 3 dicembre delle 20:30 tra Atalanta e Napoli. Per i bergamaschi, si rivede Palomino dal primo minuto, Pasalic sostituirà Ilicic squalificato, attenzione a Duvan Zapata che potrebbe siglare il classico gol dell’ex. Nei partenopei, in dubbio Albiol, al suo posto Maksimovic, in avanti Insigne farà coppia con Milik.

Simone Porfido

Simone Porfido
Informazioni su Simone Porfido 154 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*