I gruppi organizzati chiedono “rispetto”

“Siete voi, siete voi: giocatori mercenari siete voi“. “Prendete molti milioni , pensate a giocare“. “Ci vediamo in discoteca”. “Via da Napoli”. “Vogliamo la primavera” : questi i primi striscioni e i primi cori che i gruppi organizzati hanno mostrato e cantato agli azzurri che alla spicciolata stanno giungendo allo stadio San Paolo.

Tra pochi minuti gli abbonati al Calcio Napoli potranno assistere all’allenamento degli azzurri, ma molte sono le attese per capire  quale sarà l’atteggiamento dei tifosi.

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2085 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*