I primi risultati della 33esima giornata

La 33esima di campionato non ha risparmiato sorprese tra le squadre che lottano per un posto Champions e per quelle che lottano per non retrocedere. In attesa di Juventus-Fiorentina che si giocherà alle 18 e di Inter-Roma, posticipo serale, questi i parziali:
PARMA-MILAN 1-1 Passo falso dei rossoneri che attenderanno stasera la partita della Roma; al 69° Castillejo porta in vantaggio il Milan ma all’87°, su punizione, Bruno Alves pareggia mettendo in discussione il quarto posto del Milan valido per la zona Champions.
BOLOGNA-SAMPDORIA 3-0 Il Bologna di Mihajlović vede la salvezza più vicina con questa netta vittoria ottenuta con i gol di Tonelli (aut.), Pulgar e Orsolini.
GENOA-TORINO 0-1 Con il gol dell’ex, Ansaldi, il Toro si aggiudica il match e vede la zona Champions più vicina.
EMPOLI-SPAL 2-4. Vittoria salvezza della Spal che fa festa con tremila tifosi in tribuna. Situazione drammatica, viceversa per l’Empoli, terz’ultima a 29 punti. Questi i gol: per l’Empoli al 22° Caputo e al 47° Traorè; er la Spal: al 38° e al 60° Petagna, al 44° Floccari e all’88° Antenucci
CAGLIARI-FROSINONE 1-0 Maran brinda alla salvezza e il Frosinone può virtualmente considerarsi retrocesso. Decide Joao Pedro su rigore al 27°1-1
UDINESE-SASSUOLO 1-1 Dopo la sconfitta contro la Lazio, l’Udinese avrebbe dovuto sfruttare il turno casalingo: viceversa raccoglie soltanto un punto (gol di Sensi e autogol di Lirola) ma sorride per la vittoria della Spal.
LAZIO-CHIEVO 1-2 Scavalcata in classifica anche dal Torino, la Lazio saluta i sogni Champions perdendo con il Chievo da tempo in B. Milinkovic espulso al 35° per reazione ad un fallo condiziona la gara e al 2° tempo il Chievo segna con Vignato e De Paoli; accorcia poi Caicedo ma la Lazio non rimonta

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 1814 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*