I TIFOSI ATTENDONO IL SORRISO

Passata la tempesta, Higuain tornerà da Madrid rasserenato dopo l’incontro tra il Presidente De Laurentiis, il fratello Nicolas e il padre Jorge, detto il Pipa.

Domenica, Gonzalo Higuain sbarcherà a Napoli ed è ancora incerta la destinazione. A Castel Volturno non c’è praticamente nessuno che potrebbe seguire la preparazione del Pipita, quindi la Società medita un trasferimento a Dimaro e, chissà, un possibile prolungamento del ritiro. Dettagli comunque: l’importante è il ritorno di Higuain in cerca di se stesso. Sarri attende un sorriso prima ancora del campione e le ultime immagini dell’argentino a Ibiza vanno cancellate al più presto.
Higuain-golI tifosi lo attendono con ansia perché con lui il Napoli può crescere: è lui al centro del progetto e finalmente il Pipita sembra convinto della scelta di restare a Napoli. Due, però restano i dubbi: se non ci fosse stata la clausola rescissoria di 94,7 milioni, Higuain sarebbe andato via in cerca di gloria Champions? Secondo dubbio: avesse portato l’Argentina a vincere la Copa America, anche segnando un rigore, sarebbe tornato a Napoli? Quanto hanno inciso le contestazioni dei tifosi argentini? Quanto le critiche della stampa mondiale? Anche l’episodio increscioso dopo Napoli Lazio ad opera di tre, quattro stupidi, assume un valore piccolo piccolo dimostrando ancora una volta che gli incivili sono apolidi. Torna a Napoli dunque Gonzalo Higuain ben sapendo che sarà accolto dal 94,7% di appassionati che credono ancora in lui: le clausole rescissorie valgono anche per i tifosi.

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2085 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*