Il Benevento vuole mantenere l’imbattibilità. La Salernitana vuole una conferma. L’Avellino vuole la prima vittoria

Il Benevento vuole conservare la propria imbattibilità stagionale al Vigorito contro il Novara. La Salernitana vuole dare vita ad una serie positiva di risultati, cercando di ottenere altri tre punti sul campo della Spal. L’Avellino ultimo in classifica vuole il primo successo contro la Pro Vercelli al Partenio. Questa è la settimana giornata di campionato per le campane di B che giocheranno tutte in contemporanea domani alle ore 15.

trapanisalernitana0256Gli stregoni hanno stupito tutti con il poker rifilato al Bari allo stadio San Nicola, consolidando la terza posizione in classifica alle spalle di Cittadella e Verona. Domani gli uomini di Baroni affronteranno il Novara che detiene al momento il peggior rendimento lontano dal Piemonte con tre sconfitte su tre partite disputate. La Serie B nasconde sempre insidie dietro l’angolo, per cui i giallorossi dovranno dimenticare il successo in Puglia e canalizzare la propria fantasia e le proprie energie in un match che potrebbe consegnare altri punti importanti in ottica salvezza, anche se tale squadra ha dimostrato di avere le risorse per poter aspirare a qualcosa di più.

La vittoria della scorsa settimana contro il Trapani deve fornire la giusta motivazione alla Salernitana per ripetersi sul campo della Spal, squadra di Ferrara. Di certo non sarà una trasferta semplice per la squadra di Sannino che deve approfittare di questo momento di entusiasmo per portare a casa più punti possibili. I padroni di casa hanno perso l’ultima gara casalinga contro il Verona candidato a terminare il campionato tra le prime posizioni, per cui la sfida non sarà tanto semplice come magari potrebbero suggerire i pronostici. Lontano dall’Arechi tranne nell’esordio contro lo Spezia i granata sono apparsi sempre poco motivati e poco concentrati sulla partita, senza mai creare pericoli alle compagini avversarie. I campani hanno la giusta dose di qualità per poter espugnare lo stadio Mazza; bisognerà verificare se possiedano abbastanza personalità per poter riuscire nell’intento.

timthumb.lib.phpIn sei giornate di campionato l’Avellino ha racimolato soltanto tre punti, motivo per cui gli irpini al momento sono ultimi in classifica in solitaria. Ospite del Partenio sarà una Pro Vercelli che in trasferta ne ha pareggiate due su tre, proteggendosi sempre bene di fronte alle manovre offensive degli avversari. I lupi devono migliorare in fase realizzativa, perché i match si vincono incassando pochi goal ma, possibilmente, mettendo dentro qualche pallone. Il tecnico Toscano può contare sulla fiducia del presidente Taccone che in settimana ha ribadito che l’Avellino è una squadra completamente rinnovata rispetto alla scorsa annata e che necessita ancora di tempo per potersi esprimere al meglio. Magari questa iniezione di fiducia potrà essere sprono per i giocatori a dare di più sul terreno di gioco.

Lorenzo Gaudiano

 

Lorenzo Gaudiano
Informazioni su Lorenzo Gaudiano 945 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*