IL CAMPIONATO DI SERIE A1 MASCHILE

Doppio turno di campionato nella settimana scorsa: mercoledì 3/12 per la 7° giornata del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto la Carpisa Yamamay Acquachiara ha regolato agevolmente il malridotto Posillipo per 10-6 a conclusione di una partita a senso unico, nonostante un arbitraggio discutibile; bella vittoria in trasferta a Firenze per la Canottieri Napoli (9-12).
Sempre vittoriose la capolista Brescia in trasferta con il Como (3-9)  e Pro Recco in casa con la Carisa Savona (15-5).

Nell’8°turno che si è svolto tra venerdì 5 e sabato 6 risalta la vittoria del Brescia nello scontro diretto casalingo contro i Campioni d’Italia della Pro Recco (7-6) tra molte polemiche arbitrali ed il gol decisivo segnato all’ultimo secondo di gioco!
Vittoria per le tre napoletane: il Posillipo ha ritrovato la vittoria casalinga contro il Como  (9-6) nonostante ben due rigori  sbagliati (uno da Gallo, finito sulla traversa ed uno da Radovic parato); vittoria di misura a Bogliasco per la Carpisa Yamamay Acquachiara (12-13) con ben sei reti dello scatenato PetKovic ed infine vittoria casalinga per la Canottieri contro la Roma Vis Nova 12-7 (quattro reti di Brguljan).

Allo stato 4°posto per la Carpisa Yamamay Acquachiara (18 punti) dietro la capolista Brescia (24 punti) la Pro Recco (21 punti) ed il sorprendente Verona (19 punti); 5° posto la Canottieri con 12 punti, penultimo il Posillipo con 6 punti ma una partita da recuperare.

Ancora caos al Circolo Posillipo: sospesi due soci (Giulio Guglielmi e Maurizio Marassi, medico sociale e vicepresidente sportivo uscente) a causa, pare, di un video che proverebbe gravi irregolarità nello svolgimento del voto per la nomina del nuovo Presidente. Si attendono sviluppi.

Claudio Russo

CLAUDIO RUSSO
Informazioni su CLAUDIO RUSSO 162 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*