Il Chelsea di Sarri si aggiudica l’Europa League

Chelsea- Arsenal 4-1 (49′ Giroud , 60′ Pedro , 65′ rig. Hazard , 69′ Iwobi , 72′ Hazard )

Il Chelsea di Maurizio Sarri si aggiudica la finale di Europa League a Baku battendo con un sonoro 4-1 l’Arsenal di Unai Emery, conquistando così il primo trofeo della stagione dei blues. Per le due squadre non ci sono clamorose sorprese di formazione nelle scelte degli allenatori: Emery sceglie il 3-4-1-2, a difendere la porta dei gunners c’è Petr Cech (prossimo ds proprio del Chelsea), e davanti sono confermatissimi Lacazette e Aubameyang. L’unico dubbio di formazione (4-3-3) del tecnico toscano riguardava la presenza o meno in campo di Kantè, reduce da un infortunio e non al meglio, ma comunque preferito a Barkley; in attacco invece c’è il tridente Pedro- Giroud- Hazard, con Higuain in panchina per tutta la partita. La gara rimane bloccata per i primi 45’ sul risultato di 0-0: il primo tempo è molto equilibrato, con una prima fase di studio e poche occasioni, la più ghiotta delle quali è sui piedi di Giroud, che in diagonale impegna Cech, strepitoso nel distendersi e deviare al 39’.  Nella ripresa è dominio Chelsea: i Blues dilagano trascinati da Giroud – altro ex della gara- e da un grande Hazard, autore di una doppietta e prossimo a salutare la squadra londinese, destinazione Real Madrid; a segno c’è anche Pedro, al nono gol personale in una finale, mentre il gol di Iwobi del momentaneo 3-1 dei Gunner dà solo l’illusione di poter riaprire la partita.

Sarri festeggia e conquista il primo trofeo della sua carriera, e a fargli i complimenti c’è anche la SSC Napoli che gli dedica un bellissimo tweet. L’attesa adesso sta tutta nel capire il futuro del tecnico di Figline Valdarno, che aveva in settimana rimandato il discorso Juventus; che Sarri possa veramente tradire l’affetto di Napoli e dei napoletani? “L’amore per i napoletani non si discute, ma le scelte professionali sono un’altra cosa“, queste le parole di Sarri, che inaspettatamente lasciano aperto qualunque discorso.

Massimiliano Pucino

Massimiliano Pucino
Informazioni su Massimiliano Pucino 166 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*