Il comune di Napoli ha deciso: Marek Hamsik sarà insignito della cittadinanza onoraria

Hamsik per sempre Napoletano

 

La cerimonia si terrà al Maschio Angioino il 17 maggio. Già proprio il 17, strano caso del destino, il numero che Marek porta sulle spalle dal suo primo giorno in azzurro.

Hamsik è diventato simbolo del Napoli e di Napoli e merita questo premio per la sua persona, per la sua professionalità e per il suo attaccamento ad una città che giorno dopo giorno ha fatto sua.

Mai una parola di troppo, professionista serio ed impeccabile, Marek Hamsik è diventato in 11 stagioni a Napoli anche il capitano della squadra abbattendo record uno dopo l’altro e diventando proprio quest’anno il marcatore più prolifico della storia partenopea superando quel mostro sacro di Diego Armando Maradona.

Hamsik arrivò a Napoli alla tenera età di 19 anni e da allora non ha mai lasciato il capoluogo campano. Un amore viscerale quello tra Marechiaro, soprannominato così dal suo primo giorno, e i tifosi che gli hanno più di una volta dedicato cori e striscioni. Tanto che Hamsik ha rifiutato palcoscenici ben più importanti ed in più di un occasione pur di restare in azzurro e ha sempre dichiarato che l’affetto dei tifosi è qualcosa di magico che non può essere spiegato con semplici parole.

Vincere un trofeo a Napoli è come vincere dieci trofei altrove”: è quello che Hamsik ha sempre esternato e in occasione delle due Coppe Italia vinte in azzurro e della SuperCoppa Italiana vinta in finale contro la Juventus, Marechiaro ha avuto soltanto un assaggio delle emozioni che il popolo napoletano sa regalare. E’ sempre rimasto Hamsik per alzare al cielo la Coppa più importante e vivere emozioni uniche che questo popolo potrebbe regalargli. In cuor suo spera, prima di chiudere la carriera, di vincere quel tricolore che manca ormai da 28 anni a Napoli e di poter regalare a questa città una gioia immensa che riempirebbe i cuori di tutti i tifosi azzurri.

Il 17 maggio riceverà dunque il titolo di cittadino onorario. Che possa poi il 20, soltanto tre giorni dopo, realizzare il suo sogno più grande?

Marco Boscia

Marco Boscia
Informazioni su Marco Boscia 143 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*