IL NAPOLI È ANCORA IN LOTTA SU TRE FRONTI

In città si discute ancora molto sulla reazione del Napoli dopo l’arbitraggio disastroso di Calvarese. Alcuni sospettano che vi sia in atto un complotto per tagliare fuori dalla corsa verso la Champions la società di De Laurentiis, altri, invece, asseriscono che se Henrique non si fosse impappinato sulla palla, l’arbitro non avrebbe avuto l’occasione di sbagliare. Chi avrà ragione? Boh! E avrà fatto bene la Società a diffondere quei tweets al veleno subito dopo la gara pareggiata con gli orobici? Ariboh! Un fatto è certo: il Napoli, da oggi, avrà qualche memico in più tra le TV che contano e che versano un mucchio di quattrini alle società, tra gli arbitri e tra i vertici della federazione. Ed entrare nel rush finale di tre competizioni, senza la “benedizione” di chi nel calcio conta, può essere molto pericoloso…

Roberto Rey

Roberto Rey
Informazioni su Roberto Rey 788 Articoli
Vignettista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*