Il Napoli è pronto per il rush finale con la Roma

Il Napoli si presenta al rush finale del campionato forte di alcuni numeri che fanno ben sperare per la conquista di quella seconda posizione in classifica che garantirebbe l’accesso diretto alla Champions.

Le statistiche confermano che quello degli azzurri è senza dubbio l’attacco più forte del campionato: primo per gol realizzati (75), primo per numero complessivo di tiri (459) e primo per numero di tiri in porta (258). Infine, nessun’altra squadra in Europa può vantare ben 4 goleador in doppia cifra: Mertens (21), Insigne (14), Hamsik (11) e Callejon (10).

Ma se per l’attacco i numeri sono straordinari e oggetto di studio per molti allenatori di importanti club europei, anche la tanto bistrattata difesa non sembra essersela cavata poi così male. È, infatti, terza per gol subiti (33), dietro alla Juventus (20) e alla Roma (27) e Reina è il secondo portiere meno impegnato del campionato (80 parate), preceduto dal solo Buffon (74 parate).

Un altro dato che non va sottovalutato è quello che vede la squadra allenata da Sarri prima anche per quanto riguarda la media di chilometri percorsi a partita (110, 298). Dato questo che conferma l’ottima preparazione atletica finora svolta.

Il Napoli, quindi, ha tutte le carte in regola per affrontare nel migliore dei modi la volata con la Roma, a cominciare dalla prossima partita sul difficile campo del Sassuolo dove, come purtroppo accadde nella gara di andata al San Paolo, sarà vietato sbagliare. Ma quelli erano altri tempi…

Roberto Rey

Roberto Rey
Informazioni su Roberto Rey 788 Articoli
Vignettista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*