IL NAPOLI FEMMINILE BEFFATO NEL RECUPERO

 

 

Un rigore al 93’ regala la vittoria al Latina (0-1)

Clamorosa beffa per il Napoli Femminile, frenato nella decima giornata della serie B dal Latina al Simpatia di Pianura. Il gol decisivo dello 0-1, infatti, è arrivato in pieno recupero (93’) con Spagnoli, quando la formazione laziale era in dieci per l’espulsione di Di Fazio avvenuta pochi minuti prima. Un errore banale a centrocampo, a recupero avanzato, ha infatti dato l’occasione al Latina di procurarsi e trasformare un rigore che ha condannato la squadra partenopea. Un gol che brucia ancor di più se si considera che pochi minuti prima Bottone aveva avuto l’occasione di segnare a porta vuota ma non è riuscita a trovare la porta.

“E’ stata una partita molto fisica, per nulla spettacolare, che ha visto i portieri quasi mai impegnati – ha spiegato a fine gara il tecnico Aielli -. Pochissime emozioni, solo qualche episodio e alla fine abbiamo perso una grande occasione per un errore banale. Non siamo riusciti a sfruttare le poche palle gol create e abbiamo subìto gol in modo incredibile. Dobbiamo rimboccarci le maniche e riprendere a lavorare sodo per superare questo momento poco felice”.

Il Napoli Femminile tornerà in campo sabato 23 dicembre in trasferta nel derby contro la Virtus Partenope.

Informazioni su Redazione 1599 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*