Il Napoli pronto all’ultima uscita della stagione sul campo del Bologna

Dopo la splendida vittoria per 4 a 1 ottenuta la settimana scorsa sull’Inter di Spalletti, il Napoli di Carlo Ancelotti si prepara ad affrontare l’ultima uscita stagionale sul campo del Bologna di Sinisa Mihajlovic, reduce dalla matematica salvezza conquistata lunedì sera in casa della Lazio (Stadio Dall’Ara, questa sera ore 20:30, Sky Sport).

Gli azzurri, che dopo aver salutato al meglio il pubblico del San Paolo sperano di chiudere con tre punti anche l’ultima trasferta del torneo, scenderanno in campo con l’ormai classico 4-4-2. Tra i pali ci sarà Alex Meret, avanti al quale la linea a quattro sarà formata dai vincitori dei ballottaggi tra Hysaj e Malcuit a destra e tra Ghoulam e Mario Rui a sinistra, mentre al centro, squalificato Koulibaly e fuori causa Vlad Chiriches, a far coppia con Raul Albiol sarà il serbo Maksimovic. A centrocampo poi, out Allan, Fabian e Zielinski agiranno in mezzo, con Callejon sulla corsia destra e capitan Insigne su quella opposta. In attacco, per concludere, sarà Dries Mertens a far coppia con Milik.

I bolognesi, dal canto loro, affronteranno il match sul campo di casa con l’obiettivo di vincere e provare, auspicio del tecnico ex Milan, a raggiungere il decimo posto in classifica, il primo della zona sinistra della graduatoria. Nel 4-2-3-1 di Mihajlovic In porta ci sarà il polacco Skorupski; avanti a lui la linea difensiva sarà composta da Danilo e Lyanco al centro, Mbaye a destra e Dijks a sinistra. In mediana si giocano una maglia da titolare l’ex di giornata Blerim Dzemaili e Poli per affiancare Pulgar, mentre sulla trequarti, a supportare l’azione offensiva di uno tra Destro e Santander, ci saranno Orsolini, Soriano e l’esperto Rodrigo Palacio.

A dirigere la gara sarà il signor Aleandro Di Paolo di AVezzano; il fischietto abruzzese sarà coadiuvato al VAR da Manganiello e Galetto.

 

Bruno Marchionibus

 

Bruno Marchionibus
Informazioni su Bruno Marchionibus 954 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*