IL PUNTO SUI PLAY OFF DI PALLANUOTO

Si sono giocate tra sabato 25 e domenica 26 le partite dei quarti Play Off del campionato di pallanuoto maschile serie A1.

Battaglia senza esclusione di colpi nel derby tra Posillipo e Carpisa Yamamay Acquachiara: dopo la dura sconfitta di mercoledì nella prima partita si riscatta la Carpisa Yamamay Acquachiara che vince gara 2 per 11-10 alla fine di una partita spigolosa e molto combattuta e poi domenica la spunta nella gara 3 (12-8) qualificandosi per la semifinale.

Dopo una dura strigliata da parte del presidente Porzio e di mister De Crescenzo l’Acquachiara cambia regime e con una difesa più attenta riesce a disattivare le bocche di fuoco posillipine ed a sviluppare una manovra di attacco più rapida ed efficace. Gara 3 è stata caratterizzata da grande tensione anche a causa di un arbitraggio non troppo felice e che ha sicuramente penalizzato il Posillipo con una percentuale di espulsioni eccessivamente gravose per la squadra di Mauro Occhiello. Ciò ha comportato, anche per l’importanza della posta in palio, eccesso di nervosismo in acqua; è stata una partita maschia e durissima dal punto di vista fisico.

Mercoledì gara 1 della semifinale tra Verona e Pro Recco che hanno regolato facilmente Bogliasco e Savona in due incontri e Acquachiara -Brescia, che a sua volta ha battuto in due incontri la Canottieri.

Claudio Russo

CLAUDIO RUSSO
Informazioni su CLAUDIO RUSSO 163 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*