Il punto sul campionato di pallanuoto dopo la undicesima giornata

Ancora una sconfitta per la Carpisa Yamamy Acquachiara nella 11° giornata del campionato maschile di pallanuoto serie A1.

Il Posillipo vince agevolmente il derby (7-10) dominando per i primi tre tempi; nell’ultimo quarto, forte di un vantaggio di 6 reti (3-9) l’Acquachiara recupera parte dello svantaggio approfittando del naturale rallentamento dei Posillipini. La Carpisa Yamamay Acquachiara è apparsa poco grintosa e appesantita, cosa che ha provocato un gioco lento e molto prevedibile. Del resto solo 5 reti con l’uomo in più sui 15 sono la dimostrazione del fatto che il gioco non si è sviluppato con la dovuta velocità di esecuzione. Buona partita per il Posillipo, grazie alla solita maiuscola prova di Subotic autore di 3 reti.

Prezioso pareggio in Liguria per la Canottieri contro il Savona (10-10) che consente ai napoletani di mantenere il quarto posto in classifica davanti proprio al Posillipo. Gara sempre in salita per i napoletani che recuperano nel 3°tempo uno svantaggio di tre reti e nell’ultimo raggiungono il pari con un gol di Velotto.

Record storico per la Pro Recco che nel derby con il Quinto (4-17) centra la 60° vittoria consecutiva in campionato. Ultima sconfitta il 5/12/14 con il Brescia (6-7).

Claudio Russo

CLAUDIO RUSSO
Informazioni su CLAUDIO RUSSO 158 Articoli
Collaboratore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*