Il punto sulla settima giornata del campionato di pallanuoto

Grande Canottieri Napoli che nella settima giornata del Campionato di pallanuoto serie A1 vince a Genova contro il Quinto (6-11) confermando il terzo posto in classifica. Per i giallorossi quattro gol a testa per Giorgetti e per il giovanissimo Campopiano. La Canottieri mercoledì sarà impegnata in Romania per l’incontro di andata dei quarti di finale di Euro Cup contro la Digi-Oradea. Nel recupero di campionato la Canottieri si era imposta di misura contro il Posillipo ed oggi veleggia nella zona nobile della classifica.

Vince in casa la Carpisa Yamamay Acquachiara, pur priva dello squalificato Krapic contro il Bogliasco (11-9). Partita sempre in vantaggio ma con il solito blackout nella quarta frazione nella quale i liguri sono arrivati a -1. Il gol della tranquillità lo ha segnato Lapenna a 1″ e 40″ dal termine. Del Basso fallisce un tiro di rigore. Quattro reti per Cupic e tre per Barroso. Il tecnico Porzio si è lamentato per le troppe espulsioni subite rispetto a quelle ottenute.

Dignitosa resistenza infine per il Posillipo che perde in casa contro la corazzata Pro-Recco (4-9) dopo un incontro molto combattuto, soprattutto nei primi due tempi. Alla fine ha avuto la prevalenza la differenza tecnica tra le squadre in acqua.

Claudio Russo

Informazioni su Redazione 1599 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*