Il Trapani ipoteca la finale

bcdd2d6e87665aae4a771a33b73f0dc1_169_lTra Spezia e Trapani allo stadio Picco a spuntarla sono i granata grazie alla rete di Coronado a 10′ dal termine del match.

I liguri, sapendo di dover vincere per sperare di passare il turno, hanno avuto diverse occasioni nel corso della partita senza sbilanciarsi mai completamente. I siciliani, invece, hanno preferito non lasciare troppi spazi alla squadra di Di Carlo, cercando di sfruttare qualche ripartenza.

Sicuramente il rigore non concesso a fine primo tempo allo Spezia ha condizionato l’andamento della gara: Perticone in area ha atterrato Piccolo, mancando l’aggancio del pallone. Probabilmente il direttore di gara ha valutato che l’intervento sul giocatore ligure è avvenuto con la gamba di richiamo. Il penalty comunque andava assegnato per danno procurato e il match avrebbe preso una piega diversa, soprattutto per la squadra di Cosmi che nel primo tempo ha accusato sicuramente la vivacità degli spezzini.

Le cose purtroppo si sono già messe male per lo Spezia che adesso martedì allo stadio Provinciale di Trapani avrà bisogno di vincere almeno con due reti di scarto per poter accedere alla finale play-off.

Lorenzo Gaudiano

 

Lorenzo Gaudiano
Informazioni su Lorenzo Gaudiano 974 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*