Insigne vince con l’Italia, soltanto pareggio per Ruiz con la Spagna

Settima vittoria su sette partite per l’Italia nel proprio raggruppamento. Qualificazione ad Euro 2020 con primato assicurato tre giornate prima della conclusione del girone. Meglio di così non si poteva fare.

Il capitano del Napoli Lorenzo Insigne per 90′ ha partecipato al successo della Nazionale di Mancini, che con la maglia verde ha dominato per tutto l’arco della gara. Nel primo tempo tutti abbastanza prevedibili e poco pazienti nella ricerca della giocata, mentre nella ripresa gli automatismi hanno ben funzionato. Calcio di rigore procurato da Insigne con un tiro, trasformazione dell’ex azzurro Jorginho e chiusura di Bernardeschi contro una Grecia lontana certamente dai fasti di un tempo. Lorenzo sembra più a suo agio nel 4-3-3 ma gli errori davanti al portiere sono comunque stati tanti.

Per Fabiàn Ruiz soltanto un pari con la sua Spagna contro la Novergia. Novanta minuti anche per lo spagnolo che ha recuperato rapidamente dalla sospetta faringite dei giorni scorsi. In campo anche l’ex Albiol, a certificare quanto il Napoli abbia perso in difesa con il suo addio.

Lorenzo Gaudiano

Lorenzo Gaudiano
Informazioni su Lorenzo Gaudiano 994 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*