James Rodriguez o Nicolas Pépé, il Napoli vuole stupire

E’ solo una traccia per ora che bisogna seguire tenendo conto dell’agguerrita concorrenza. Il Napoli è realmente interessato a Nicolas Pépé, l’astro nascente che piace a tutti i club blasonati e Contropiede Azzurro, il 15 luglio, titolava:” Dove giocherà Nicolas Pépé, l’ivoriano che ha stregato il pubblico? “ In un  (imprudente) twitt  Carlo Alvino scriveva: “ Sento che la pista Pèpè non è irrealistica, pur essendo un giocatore così forte da essere ambito dai top club di tutto il mondo. Mi sembra di sognare invece è realtà. Pépé Pèpè Pèpè“. In quattro giorni, qualcosa è cambiato e Pépé è realmente un giocatore tra le pieghe di Giuntoli.

Al momento resta una pista che il Napoli sta seguendo con una logica molto aderente alla filosofia di De Laurentiis sempre molto perplesso sull’affare James. Il colombiano sarebbe (sarà) un giocatore utile ad Ancelotti per la costruzione del gioco verticale, ma in termini economici non ha prospettiva se acquistato secondo le condizioni del Real Madrid che deve far cassa. James ha brillato soltanto con Ancelotti; ha già compiuto 28 anni e spendere 42 milioni cash più 10 per la mediazione di Mendes, è un’operazione ad alto, altissimo rischio.  Puntare invece al “nome” come fu per Cavani e Higuain, metterebbe tutti d’accordo: pubblico e tecnico.

Tutti i quotidiani oggi riportano l’interesse del club azzurro per Nicolas Pépé: sul Corriere dello Sport, si legge, “Pepé, il Napoli offre 60 milioni più Ounas”;  sul Corriere del Mezzogiorno, “ Per Pépé del Lille c’è una proposta di 60 milioni di euro più Ounas ma l’affare è molto complicato, il Psg lo considera l’erede di Neymar e c’è anche l’Arsenal”.  E Aurelio De Laurentiis ha parlato così del calciatore: “Potrebbe essere un nostro obiettivo, non me la sento di escluderlo. Lozano? No, Pèpè segna molto di più”.  In linea anche Alfredo Pedullà di Sportitalia che ha scritto:” “Nicolas Pèpè è un talento straordinario, stella del Lille e destinato ad andar via. Il suo sogno sarebbe quello di andare in Premier, ma il suo agente ha ammesso recentemente di aver avuto contatti anche in serie A. Il Napoli ci lavora da tempo, ancor prima di entrare nel vivo per James Rodriguez con le difficoltà sorte per il veto di Florentino Perez di aprire al prestito con inserimento dell’Atletico Madrid. Il Napoli non molla Nicolas Pépé. Il club azzurro cercherà di superare la concorrenza per il calciatore. De Laurentiis è pronto a investire 55-60 milioni di euro con l’inserimento di una contropartita tecnica.” E la Gazzetta dello Sport conferma: “una delle alternative chieste da Ancelotti è Nicolas Pépé, attaccante ivoriano del Lilla, 24 anni e grandi capacità di saltare l’uomo partendo da esterno.”

Lo attende anche Malcuitt, suo ex compagno al Lilla che su Instagram ha postato una foto scrivendo al di sopra “Può essere fratello, nella serie A”  scatendo un eccesso di entusiasmo dei tifosi napoletani che ha suggerito la prudenza di cancellare quel post.

Diana Miraglia

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 1996 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*