Juve e Roma non si fanno del male. I bianconeri si aggiudicano il settimo scudetto

Settimo scudetto di fila, ingresso nella storia per la Juventus dopo un campionato difficile grazie allo splendido gioco del Napoli. Nella gara dell’Olimpico contro la Roma un pareggio a reti bianche è bastato. Poche le emozioni del match, tranne l’espulsione di Nainggolan che avrebbe potuto causare lo sblocco del risultato.

Al contrario della gara di Marassi dove è stata partita vera con il successo del Napoli e i soliti cori di discriminazione territoriale, all’Olimpico le due squadre hanno scelto di non farsi del male e festeggiare i propri obiettivi conseguiti: i padroni di casa la Champions; gli ospiti la conquista del trofeo che, non vinto, avrebbe generato una contestazione senza precedenti.

Adesso nelle due squadre che si sono giocate la competizione ci sarà rivoluzione?

Lorenzo Gaudiano

Lorenzo Gaudiano
Informazioni su Lorenzo Gaudiano 780 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*