LA GERMANIA VINCE IL MONDIALE

“Tutta Napoli sta con voi” è il messaggio che il Pampa Sosa aveva inviato a Lavezzi e la S.S. Calcio Napoli ha pubblicato attraverso il suo profilo Twitter una foto con Fernandez e Higuain con lo sfondo del Mundial. Napoli aveva adottato l’Argentina. I tifosi azzurri hanno tifato e palpitato per questi undici leoni quasi azzurri, ma è andata male. Mancava una manciata di minuti alla fine del secondo tempo supplementare e un superbo Mascherano, un Maradona nel suo ruolo, spazzava via e costruiva ancora. Forse l’infortunio di Schweinsteiger costretto a uscire perchè sanguinante al volto dopo un pugno ricevuto da Aguero, ha tolto concentrazione agli argentini. Dalla panchina i giocatori tedeschi urlavano e protestavano costretti a giocare in 10 e i biancocelesti, stanchissimi, non hanno trovato la forza di affondare. Ha segnato Goetze, un giovanotto di belle speranze che neanche aveva convinto molto in questo mondiale, consegnando la quarta stella ad una Germania carro armato. Una grande Germania fermata dal Ghana e anche dall’Algeria sconfitta come l’Argentina. Un mach, quello tra Argentina e Germania, sostanzialmente pari con occasioni da una parte e dall’altra. In particolare, al 21° Higuain che, solo, non trova la porta, al 47° Messi che incrocia troppo e al 2° del 1° tempo supplementare un evanescente Palacio che tenta un pallonetto alla Balotelli consegnando, di fatto, la coppa ad Angela Merkel. La Germania ha vinto il Mondiale e Lionel Messi resta un grande campione terrestre.

 

Diana Miraglia
Informazioni su Diana Miraglia 2087 Articoli
Giornalista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*