La Lazio vince e consolida il terzo posto, la Roma raggiunge il pareggio in zona “Cesarini”

212845023-d2bce612-9492-4318-9e38-cea495332323Lazio-Udinese: 3-0 (autogol Samir, Nani, Felipe Anderson)

Nel recupero dell’ottava giornata di serie A i capitolini si sono schierati con il consueto 3-5-1-1 con Anderson al posto dell’infortunato Immobile. L’Udinese ha tenuto a riposo Jankto e ha schierato in attacco Perica e Maxi Lopez. La partita ha visto i romani portarsi in vantaggio e controllare agevolmente il match. D’altro canto, i friulani sono riusciti a impensierire i biancazzurri soltanto nel finale di partita. La squadra di Inzaghi si è confermata una delle squadre più concrete del campionato anche oggi. Nonostante l’assenza di un centravanti di ruolo come Immobile, l’allenatore biancoceleste ha saputo inventare soluzioni alternative ed efficaci, utilizzando Anderson come falso nove.

Sampdoria-Roma: 1-1 (Quagliarella, Dzeko)

Anche Sampdoria e Roma hanno recuperato una gara che a Marassi non si disputò per mal tempo. I blucerchiati sono scesi in campo con il consueto 4-3-1-2 col recuperato Quagliarella in attacco. I giallorossi, invece, hanno optato per il 4-3-3 col partente Dzeko a sorpresa tra i titolari. In un primo tempo dai ritmi elevati è stata la V.A.R. a rubare la scena: l’arbitro Giacomelli ha infatti assegnato un rigore molto contestato ai padroni di casa, trasformato poi da Quagliarella a quota sedici in campionato. I capitolini avrebbero voluto un fallo su Strootman nell’azione che ha portato al rigore. La ripresa ha visto la Roma attaccare alla ricerca del pareggio, mentre i genovesi hanno sfruttato la pessima disposizione in campo da parte dei giallorossi per attaccare in contropiede e sfiorare il raddoppio in più di un’occasione. Allo scadere Dzeko ha regalato il pareggio agli uomini di Di Francesco su assist del baby Antonucci. Dopo la cessione in estate di Salah, la probabile partenza di Dzeko aumenta ulteriormente le perplessità sulla programmazione del mercato per la società giallorossa. Tra pochi giorni, all’Olimpico questa volta, le due squadre si affronteranno di nuovo.

Francesco Castagna

Informazioni su Redazione 1550 Articoli
---

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*