LA PAGELLA DEGLI AZZURRI

Rafael: nonostante non sia stato molto impegnato dagli avversari, ancora una volta non è apparso sicuro. Maggio: sta bene fisicamente e gioca una discreta partita. Se solo migliorasse nei cross… Koulibaly: ormai è il leader della difesa. Ottima gara coronata da un lancio alla Krol che ha permesso ad Hamsik di realizzare il primo gol. Britos: finalmente una buona gara. Di testa le prende quasi tutte e non ha nessun momento di… amnesia con la palla tra i piedi. Ghoulam: primo tempo da dimenticare. Cresce un po’ nella seconda parte della gara. David Lopez: utile in mezzo al campo, si batte come un leone. È in crescita. Inler: partita sufficiente quella dello svizzero, ma da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più. De Guzman: completamente fuori partita e forse fuori ruolo. Non è ancora pronto. Hamsik: senza dubbio il migliore in campo. Splendido il gol di testa con cui ha sbloccato la partita e l’assist servito a Higuain in occasione della seconda rete. E se fosse lui miglior acquisto di quest’anno? Mertens: migliorato rispetto all’ultima prestazione, ma ancora non è il calciatore ammirato lo scorso anno. Zapata: il ragazzo cresce di partita in partita. Anche ieri ha dimostrato di essere un giocatore completo su cui Benitez potrà contare per il futuro. Callejon: la differenza con de Guzman è evidente. Ma anche lui ogni tanto ha bisogno di rifiatare. Higuain: appena entrato in campo, segna un gol che chiude la partita. Basta questo per meritarsi un voto alto.

Roberto Rey

 

Roberto Rey
Informazioni su Roberto Rey 788 Articoli
Vignettista

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*